Gli APVR, ovvero Apparecchi di Protezione delle Vie Respiratorie, sono dispositivi progettati per salvaguardare l’utente dall’inalazione di sostanze nocive presenti nell’aria. Questi contaminanti includono:

  • Polveri
  • Nebbie
  • Fumi
  • Microorganismi
  • Vapori
  • Gas

Questi apparecchi sono fondamentali in numerosi contesti dove l’esposizione a tali contaminanti rappresenta un rischio significativo per la salute, come ad esempio negli spazi confinati.

Gli Apparecchi di Protezione delle Vie Respiratorie (APVR) si dividono principalmente in due categorie:

  • APVR Filtranti
  • APVR Isolanti

APVR Filtranti

Questi dispositivi sono utilizzabili in ambienti dove il livello di ossigeno è superiore al 17%. Tra essi troviamo:

Maschere Facciali Filtranti (FFP):

FFP1: Proteggono da polveri non tossiche e a bassa tossicità, con un’efficacia filtrante minima dell’80%.

FFP2: Proteggono da polveri, fumi e aerosol di media tossicità, con un’efficacia filtrante minima del 94%.

FFP3: Proteggono da polveri, fumi e aerosol ad alta tossicità, con un’efficacia filtrante minima del 99%.

Semimaschere e Maschere a Pieno Facciale:

Semimaschere: Coprono naso e bocca e utilizzano filtri intercambiabili.

Maschere a Pieno Facciale: Coprono l’intero viso, offrendo protezione anche agli occhi e utilizzano filtri intercambiabili.

Respiratori a Ventilazione Assistita (PAPR): Utilizzano un motore elettrico per forzare l’aria attraverso un filtro, offrendo maggiore comfort e protezione continua.

APVR Isolanti

Questi dispositivi forniscono aria respirabile indipendentemente dall’ambiente circostante. Sono utilizzati in ambienti dove l’aria è contaminata o sospetta di inquinamento e non può essere filtrata, garantendo una fonte d’aria separata e sicura.

Perché è importante addestrarsi all’uso degli APVR e conseguenze negative in caso di mancato addestramento?

Oltre ad essere obbligatorio per legge (Art. 77 D.Lgs. 81/08), addestrarsi al corretto utilizzo degli APVR è fondamentale per garantire la propria sicurezza e quella dei colleghi in ambienti confinati e sospetti di inquinamento. Senza un corretto addestramento infatti gli APVR potrebbero essere inefficaci e talvolta pericolosi.

Icon snc dispone di diversi scenari per la formazione e l’addestramento all’utilizzo di APVR in ambienti confinati e sospetti di inquinamento.

Richiedi maggiori informazioni